Razionale del corso

 

Negli ultimi anni, la problematica inerente le infezioni da patogeni multiresistenti (MDROs Multi Drug Resistant Organisms) sta assumendo un ruolo sempre più rilevante a livello globale. Solo un approccio strutturato e articolato su più punti costituisce la base di un corretto trattamento, in considerazione anche delle ridotte risorse farmacologiche in nostro possesso, almeno fino ad ora: diagnosi tempestiva (“fast microbiology”), terapia empirica ragionata, terapia mirata (“personalized medicine”) inserita nel più breve tempo possibile, durata delle terapie antibiotiche sempre più brevi (“shorter is better”).

Attualmente l’armamentario terapeutico per trattare infezioni complesse da patogeni MDR (Enterobacterales e Pseudomonas aeruginosa in primis), con l’inserimento dei nuovi BLIC (β-lactam/β-lactamase inhibitor combinations) e siderofori si sono notevolmente ampliate ma ancora non sono sufficienti a coprire tutte le resistenze che si presentano nella pratica clinica.

Aperto è ancora il dibattito se sia preferibile utilizzare questi farmaci in mono o in “combo-therapy”; la “combo-therapy” attualmente è stata notevolmente ridimensionata e il suo utilizzo è rivolto esclusivamente a particolari setting sindromici. Mandatorio, tuttavia, e per il clinico conoscere in maniera dettagliata il meccanismo di azione della molecola utilizzata, lo specifico suo target, i possibili suoi punti deboli e come superarli ottimizzando al massimo il suo PK/PD eventualmente anche in associazione con il partner ritenuto più ideale. Tale progetto educazionale e rivolto a specialisti multidisciplinari di area critica, coinvolti nella gestione di pazienti settici affetti da infezioni gravi da patogeni MDR; imprescindibile oggi e lo scambio continuo e reciproco di informazioni tra infettivologo, intensivista, microbiologo clinico e farmacologo clinico.

Il format offrirà ai partecipanti la possibilità di implementare la propria competenza professionale in tema d’infezioni, definendo percorsi diagnostico-terapeutici condivisi, possibilmente adattati ad ogni singola realtà, attraverso il confronto con un team di esperti in tema di antibiotico-terapia..

Il corso in numeri

9
Crediti formativi
131
Posti disponibili
10
Discipline accreditate
6 ore 40 min
Ore di lezioni multimediali

Informazioni generali

 

Responsabile Scientifico

Dott. Bruno Viaggi

Dipartimento di Anestesia, Neuroanestesia e Rianimazione
Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi, Firenze

 

 

Accreditamento

N° Crediti Formativi: 9
N° Ore Formative: 6 ore 40 min
Provider: I&C S.r.l. – N° 5387
Evento n. 357617
Online il 13/09/2022
Obiettivo formativo:
3. Documentazione clinica. Percorsi clinico assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura - Area degli obiettivi formativi di processo

 

Destinatari

Il corso è accreditato per la professione di Biologo, Farmacista (specializzazione in Farmacia Ospedaliera) e del Medico Chirurgo (Specializzazione in: Malattie Infettive, Anestesia e Rianimazione, Microbiologia e Virologia, Urologia, Medicina Interna, Chirurgia Generale, Malattie dell’Apparato Respiratorio, Ematologia).

Docenti

<
 

CON LA SPONSORIZZAZIONE NON CONDIZIONANTE DI:

Fad SPONSOR